“Orizzonte giovani Africa 2022”
14 Set 2022

“Orizzonte giovani Africa 2022”

14 Set 2022

“Orizzonte giovani Africa 2022”


“L’emergenza educativa è sempre una sfida… I missionari e le missionarie cottolenghine hanno preso in carico questa sfida educativa e cercano di aiutare, soprattutto le giovani, ad aprire questo nuovo orizzonte.”

Secondo i dati UNESCO 2019, 52 milioni di ragazze in Africa non frequentavano la scuola, circa un quarto delle ragazze del paese non completa il ciclo scolastico primario. All’interno degli SDGs per il 2030, nell’Obiettivo 5: raggiungere l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di tutte le donne e ragazze, rientra anche la parità di genere in campo educativo. Le ragazze che non possono andare a scuola restano talvolta vittime della discriminazione di genere e vengono costrette a sposarsi prematuramente e a diventare madri oppure sono vittime di violenza e abusi.

Premessa

La Cottolengo Communities di Nairobi localizzata nella zona di Karen è un Ente morale cattolico amministrato dalla “Kenya Cottolengo Society”. E’ stata ufficialmente eretta Il 15 agosto 1990 per accogliere i membri in formazione delle suore, fratelli e sacerdoti, facilitati così a seguire i corsi formativi offerti dalla chiesa locale e come punto di riferimento per i cottolenghini che arrivano dalle zone più interne della Missione o dall’Italia.

La Delegazione Territoriale, gestita dalle Suore di San Giuseppe Cottolengo ha in carico il Noviziato. La Comunità di Suore si prende cura dell’accompagnamento sia negli studi che nel fondamentale sostegno spirituale delle giovani donne che hanno intenzione di intraprendere un cammino di discernimento vocazionale per entrare nella loro Comunità.

In questo momento ci sono due giovani donne: B. e J., di nazionalità Keniota provenienti da famiglie molto povere e che non possono sostenere i costi delle rette scolastiche, ad essere motivate a intraprendere un percorso di crescita professionale e spirituale. Questo duplice traguardo cambierebbe in modo radicale il loro futuro e offrirebbe la possibilità di affrancarsi dalla povertà in cui sono nate.

Oltre al pagamento delle rette scolastiche e dei materiali didattici, le due studentesse necessitano di un trasporto sicuro a scuola e a casa, anche a causa dei pericoli in cui potrebbero incorrere nelle strade delle baraccopoli della zona, dove il tasso di criminalità è molto alto e a scapito principalmente delle donne.

Fai un gesto semplice, regala loro un sogno.

Sostieni il progetto:

  • 10 € per il trasporto a scuola/casa
  • 20 € per i materiali didattici
  • 50 € costo mensile della retta scolastica per 1 provanda
  • 100 € sostieni i costi mensili delle rette scolastiche di entrambe le provande
Dona ora
Leave a comment
More Posts
Comments
Apri la chat
1
Contattaci ora
Ciao 👋

Scrivici in chat per qualsiasi informazione!